Alle soglie del 5 Capitolo generale

Le Suore Missionarie dell’Incarnazione da ogni parte del mondo attendono trepidanti la buona riuscita del 5 Capitolo  generale  ed il rinnovamento che esso porterà alla Congregazione per il bene della Chiesa e dell’umanità.

Le Capitolari nei giorni 12-13-14 luglio, sono in Esercizi spirituali guidati da Sua Eccellenza mons. Marcello Semeraro vescovo di Albano. Egli con grande competenza ed esperienza pastorale, le ha fatte entrare in un clima di silenzio, ascolto e dialogo con lo Spirito Santo. Mons. Semeraro ha iniziato la sua riflessione partendo dal tema capitolare “Divenire Vangelo SMI nel quotidiano e nel mondo. Con soddisfazione ha espresso che il tema capitolare, in piena armonia con il carisma della Congregazione, si ispira al Mistero dell’Incarnazione, che è il centro della storia della salvezza e della fede cristiana. Inoltre, Egli ha evidenziato che il tema capitolare ispirato dal Magistero di Papa Francesco, si trova in piena sintonia con esso. In modo particolare si è soffermato sull’Esortazione apostolica EvangeliiGaudium,la gioia di evangelizzare. “La gioia che nasce dall’incontro personale con Cristo è diffusiva, è comunicativa, essa viene trasmessa agli altri attraverso l’opera dell’evangelizzazione. Bisogna partire dalla realtà concreta, perché la realtà è superiore all’idea. Come avvenne nell’evento dell’Incarnazione, Dio entra in relazione profonda con l’uomo nel quotidiano, in “pazienza”, fino alla morte in croce. Egli ha sottolineato: occorre fare discernimento e scegliere il “bene” al “meglio” per il futuro delle missioni delle SMI”. Un invito a tutti voi! Sosteneteci con la vostra preghiera.