SMI in Africa

La passione per Dio e per i fratelli, ci fa allargare gli orizzonti e spalancare le porte del cuore. Abbiamo provato a dare una risposta ai bisogni anche del continente africano, in Costa d’avorio, dal 1997.Smi in Africa

Siamo arrivate nella regione del basso Sassandra, in località Tabou, ai confini con la Liberia, il 27 agosto 1997. Al nostro arrivo trovammo un contesto socio-ambientale in grande fermento a causa del conflitto civile scoppiato nella confinante Liberia, che aveva determinato un flusso costante di alcune migliaia di rifugiati nella povera località ivoriana di Tabou.

Si accrebbero dunque le fila dei poveri, con immensi problemi di inserimento nel mondo del lavoro, della scolarizzazione dei più piccoli, della formazione professionale dei giovani, di malnutrizione e di denutrizione diffusa per tutte le fasce d'età, di igiene sanitaria con un'ampia diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili come la sieropositività che precede la piaga incontrollata dell' Aids. 

L'etnia locale è quella Kromen, di religione animista, fortemente legata alla tradizione degli antenati, influenzata dai rituali degli stregoni e dei "marabu" particolarmente temuti per le loro influenze malefiche e le pratiche demoniache.

Le nostre sorelle iniziano la giornata ai piedi dell’altare,  contemplando il Verbo Incarnato nell’Eucaristia, meditando la Sua Parola per testimoniare il suo amore nell’apostolato.

Abbiamo aperto un ambulatorio sanitario  nel 1998 per andare incontro all’esigenza e alla richiesta  del posto.

Viene aperta una Scuola materna cattolicanel 2000,  per l’istruzione ed educazione dei fanciulli che sono la speranza del futuro.

Nel 2001 attiviamo la Casa di accoglienza per le giovani studentesse che sono esposte a vari pericoli.

Mappa

 

CASA DEL SOLE

Avviamo nel 2002 una struttura per disabili fisici, “Casa del Sole”, dove collaboriamo attivamente con Liliane Fonts per fornire ai bambini e ai ragazzi con disabilità, fino a 25 anni cure mediche di alta qualità, servizi di riabilitazione, opportunità di interventi chirurgici, sostegno della crescita personale e possibilità di integrazione nella società.

Dal 2004 organizziamo corsi di taglio e cucito con la finalità di formazione professionale che, oltre ad offrire la protezione necessaria contro i pericoli della prostituzione e dello sfruttamento, con un monitoraggio ed un'attenta formazione igienico sanitaria, consente una più agevole possibilità di inserimento nelle attività produttrici di reddito.

Aiutiamo le  famiglie bisognose attraverso  le adozioni a distanza sostenute dall’Italia.

Abbiamo inaugurato la casa di formazione in Bengerville ad Adbijan, nel 2008. Accogliamo giovani in ricerca vocazionale, decise a percorrere un serio cammino di formazione alla scoperta di sé e del progetto di Dio sulla propria vita, in un dialogo costante con una formatrice e con i tratti caratteristici dell’ideale dell’Incarnazione.

Realizziamo nel 2009 una “Casa famiglia”, con l’aiuto dei benefattori italiani, per accogliere bambini orfani e i figli di ragazze madriassicurando loro un futuro migliore.

Le SMI consegnano tutto al Verbo divino e proclamano con gioia:

GESÙ È IL SIGNORE!